Consigli per i ricoverati

Consigli per i Ricoverati

Caro degente, permetta di esporLe alcuni consigli o regole di convivenza che siamo sicuri consentiranno al personale di dedicarLe un’assistenza veramente efficace, e a Lei di trascorrere il più serenamente possibile il periodo di ricovero.
1) Il ricovero avviene solo mediante prenotazione o richiesta da parte del pronto soccorso.
2) La preghiamo di non allontanarsi dal Reparto senza ragione: la Sua presenza potrebbe essere indispensabile per esami o terapie. Se proprio è necessario che si assenti, prima avvisi il personale. Si prega di non peregrinare per le altre stanze di ricovero.
3) Consigli parenti ed amici di venirLa a trovare solo negli orari elencati di seguito per non intralciare il lavoro del personale che La assiste. L’orario di visita è tutti i giorni dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 19.30.
4) Per i pazienti operati, o in particolari condizioni, è consentita la presenza di una persona. E’ comunque opportuno che questa si allontani temporaneamente dalla stanza, ogni qualvolta il personale debba eseguire operazioni di pulizia dell’ambiente, o manovre infermieristiche che comportino la scoperta del paziente.
5) E’ vietato introdurre fiori: è dimostrato che sono un veicolo gravissimo di infezioni.

6) E’ tassativamente vietato fumare in stanza (sia per divieto di legge, che per rispetto verso altri degenti). Non è consentito bere vino. Per le bibite gassate è bene chiedere il consiglio dell’infermiere: potrebbero essere controindicate nella Sua malattia. I pazienti in dieta speciale, non possono ovviamente alimentarsi con cibi provenienti dall’esterno.
7) E’ importante curare ogni giorno la propria pulizia personale; a letto non tenere i calzini, non lasciare le pantofole sotto il letto, né gli asciugamani sulla testiera: tutto deve essere riposto nel comodino. Evitare che i visitatori ingombrino il letto con pacchi, vestiti, ecc.: sono tutti fonte di germi pericolosi.
8) Custodisca con attenzione i Suoi valori personali, perché non siamo tenuti a rispondere di eventuali ammanchi.
9) Eviti di disturbare gli altri ammalati con rumori e discussioni a voce alta. L’uso di televisori o radio è consentito soltanto se il paziente è solo nella stanza, se non esistono opposizioni dagli altri degenti (l’apparecchio va tenuto ad un basso volume), se l’audio è seguito con cuffia.
10) Il personale non risponde a telefonate in arrivo riguardanti i degenti, se non in caso di provata necessità. Per le Sue telefonate verso l’esterno, usi l’apposito apparecchio pubblico.
11) Le dimissioni avvengono generalmente al mattino (salvo casi eccezionali). Al momento della dimissione, Le verrà consegnata una lettera per il medico curante, che conterrà indicazioni anche per le visite di controllo agli operati. Al momento del ricovero Le verrà consegnato un questionario, che sarà anonimo, per eventuali osservazioni che Lei intende fornire.
12) Noi siamo tutti a Sua disposizione per chiarirLe ogni dubbio; se ritiene che qualcosa non vada, si rivolga direttamente alla Caposala o al Medico di Reparto. Faremo tutti il possibile per soddisfare le Sue esigenze, ma La preghiamo anche di tener presenti le obbiettive difficoltà che possono derivare da richieste non motivate. Può accadere che il medico di reparto sia momentaneamente occupato, in tal caso La preghiamo di pazientare.

Sperando in una Sua pronta guarigione, La ringraziamo per la Sua collaborazione e per l’attenzione prestataci.

Sei qui: Home La Clinica Consigli Consigli per i ricoverati